• Bandiera dell'azienda
    +91
  • Posta aziendale
    info@evisa-india.org.in
  • IngleseFranceseTedescoItalianoSpagnoloArabic
  • RICHIEDI VISTO

Motivi del rifiuto del visto elettronico indiano e consigli utili per evitarli

Tipi di visto indiano


Questo articolo ti aiuterà a evitare un esito negativo per la tua domanda di visto elettronico per l'India in modo che tu possa fare domanda con sicurezza e il tuo viaggio in India possa essere senza problemi. Se segui i passaggi descritti di seguito, la probabilità di rifiuto per la tua domanda di visto online per l'India sarà ridotta al minimo. Puoi richiedere Domanda di visto indiano qui.

Comprendere i requisiti per il visto elettronico indiano o (visto indiano online)

È importante prima comprendere i requisiti essenziali per il visto elettronico indiano prima di conoscere le cause comuni di rifiuto e i suggerimenti per evitarli. Anche se i requisiti sono abbastanza semplici, una piccola percentuale di richieste per Indian Visa Online viene ancora rifiutata.

Requisiti essenziali per un visto elettronico indiano sono:

  1. Il passaporto deve essere un passaporto ordinario (che non sia un passaporto ufficiale o un passaporto diplomatico o un passaporto per rifugiati o documenti di viaggio di qualsiasi altro tipo) valido per 6 (sei) mesi al momento dell'ingresso.
  2. Avrai bisogno di un metodo di pagamento valido (come carta di debito o di credito o PayPal) e un ID e-mail valido
  3. Non devi avere precedenti penali. Puoi leggere Politica sui visti dell'India qui.

Puoi leggere di più su Requisiti per i documenti di visto indiano qui.

Ecco i 17 principali motivi per il rifiuto del visto elettronico indiano e suggerimenti per evitarli

  1. Nascondere precedenti penali: Nascondere la tua storia criminale, per quanto minore, nella domanda di visto elettronico per l'India. Se provi a nascondere questo fatto all'autorità indiana per l'immigrazione nella tua domanda di visto online per l'India, è probabile che la tua domanda venga respinta.

  2. Non fornire il nome completo: Questo è un errore comune e facilmente evitabile, ma sfortunatamente è una delle ragioni principali per un gran numero di rifiuti elettronici per l'India. Devi fornire il tuo nome, cognome e il tuo secondo nome, se ne hai uno. Non usare le iniziali e non saltare i secondi nomi. Esempio Tony R Baker o Tony Baker invece di Tony Ross Baker come mostrato sul passaporto.

  3. Applicazione multipla / ridondante: Questo è uno dei motivi più comuni per il rifiuto del visto elettronico per l'India. Ciò significa che in precedenza avevi richiesto un visto elettronico che è ancora attivo e valido. Esempio: potresti aver fatto domanda in passato per Visto elettronico per affari per l'India che è valido per 1 anno e consente più ingressi. Oppure potresti già avere un anno o 1 anni Visto elettronico turistico per l'India che è ancora valido ma hai perso l'email o la stampa. In questi scenari, se si ripresenta la domanda per un visto elettronico indiano, è probabile che venga rifiutato perché in un dato momento è consentito solo un visto online per l'India.

  4. Origine pakistana: Se hai menzionato collegamenti con il Pakistan riguardo ai tuoi genitori, nonni, coniuge o se sei nato in Pakistan. In questo caso è probabile che la tua domanda di visto elettronico per l'India non venga approvata e dovresti richiedere un visto indiano normale o tradizionale visitando l'ambasciata indiana o l'Alta commissione indiana più vicine.

    Dovresti andare all'ambasciata indiana e richiedere un visto cartaceo regolare avviando il processo qui.

  5. Tipo di visto elettronico errato: Quando c'è una discrepanza tra la tua intenzione principale di visitare l'India e il tipo di visto elettronico per l'India per cui richiedi. Ad esempio, il motivo principale per visitare l'India è di natura commerciale o d'affari, ma richiedi un visto turistico. La tua intenzione dichiarata deve corrispondere al tipo di visto.

    Scopri i tipi di visto elettronico per l'India disponibili qui.

  6. Passaporto in scadenza: Il passaporto non è valido per 6 mesi al momento dell'ingresso.

  7. Non un passaporto ordinario: I passaporti dei rifugiati, diplomatici e ufficiali non sono idonei per il visto elettronico per l'India. Non puoi richiedere Indian Visa Online anche se appartieni a un Paese ammissibile per il visto elettronico per l'India. Se devi richiedere un visto elettronico per l'India, devi viaggiare con un passaporto ordinario. Per tutti gli altri tipi di passaporto, devi richiedere un visto tradizionale o regolare tramite l'Immigrazione indiana al più vicino Consolato o Ambasciata indiana.

  8. Fondi insufficienti: L'autorità indiana per l'immigrazione può chiederti di dimostrare che hai fondi sufficienti per sostenere il tuo soggiorno in India. Il mancato conferimento di queste informazioni potrebbe comportare il rifiuto del visto elettronico per l'India.

  9. Fotografia del viso sfocato: La fotografia del viso che ci si aspetta di fornire deve mostrare chiaramente il tuo viso dalla sommità della testa al mento, dovrebbe nascondere qualsiasi parte del tuo viso o essere sfocata. Non riutilizzare la foto sul passaporto.
    Fotografia del visto indiano

    Per saperne di più Requisiti per la foto del visto indiano.

  10. Scansione del passaporto poco chiara: La pagina personale del passaporto che contiene la data di nascita, il nome e il numero del passaporto, la data di rilascio del passaporto e la data di scadenza del passaporto deve essere chiara. Assicurati inoltre che le due linee nella parte inferiore del passaporto chiamate MRZ (Magnetic Readable Zone) non vengano tagliate nella copia della scansione del passaporto o nella foto scattata dal telefono.

    Scansione del passaporto per il visto indiano

    Per saperne di più Requisiti del passaporto per il visto indiano.

  11. Mancata corrispondenza delle informazioni: Oltre a non fornire il proprio nome esattamente come indicato nel passaporto, se si commette un errore in uno dei campi del passaporto sulla domanda di visto elettronico per l'India, la domanda può essere respinta. Quindi presta particolare attenzione quando compili campi importanti come numero di passaporto, data di nascita, luogo di nascita, paese del passaporto ecc.

  12. Riferimento errato dal paese di origine: La domanda di visto elettronico per l'India richiede un riferimento o un contatto dal tuo paese di passaporto o paese di origine. Ciò è necessario in caso di emergenza. Se sei un cittadino australiano che vive a Dubai o Singapore negli ultimi anni e intendi visitare l'India, devi comunque fornire un riferimento dall'Australia e non da Dubai o Singapore. Un riferimento può essere uno dei tuoi familiari o amici.

  13. Vecchio passaporto smarrito: Hai richiesto un nuovo visto per l'India e hai perso il vecchio passaporto. Se richiedi un visto elettronico per l'India perché hai perso il tuo vecchio passaporto, ti verrà chiesto di fornire un rapporto di polizia del passaporto smarrito.

  14. Visto elettronico errato: Stai effettuando una visita medica in India e richiedi il visto per assistente medico. Il paziente deve richiedere un visto medico e 2 amici o familiari possono accompagnare il paziente con visto medico con un visto per assistente medico per l'India.

    Leggi Visto elettronico medico per l'India e E-Visa per assistente medico per l'India qui.

  15. Lettera mancante dall'ospedale per il visto medico elettronico . Una lettera chiara su carta intestata dell'ospedale è richiesta dall'ospedale per il trattamento / procedura / intervento chirurgico per il paziente che richiede il visto medico elettronico.

  16. Requisiti per il visto e-Business mancanti: Online Business Visa for India richiede informazioni (compreso l'indirizzo del sito web) per entrambe le società, la società straniera del richiedente e la società indiana che viene visitata.

    Maggiori informazioni sui requisiti per il visto e-commerce in India.

  17. Biglietto da visita mancante: La domanda di visto elettronico per affari per l'India richiede un biglietto da visita o almeno una firma e-mail che mostri il nome dell'azienda, la designazione, l'indirizzo e-mail e il numero di telefono. Alcuni richiedenti forniscono inavvertitamente la fotocopia della carta di debito Visa / Mastercard, ma questo non è corretto.

Hai ricevuto il tuo visto elettronico per l'India ma ti può ancora essere negato l'ingresso

Se hai ricevuto il tuo visto elettronico per l'India con lo stato Concesso, anche allora c'è la possibilità che ti venga impedito di viaggiare e ti venga negato l'ingresso in India. Alcuni dei motivi includono:

  • Il visto elettronico per l'India emesso dall'autorità indiana per l'immigrazione non corrisponde ai dettagli sul passaporto.
  • Non hai 2 pagine vuote o vuote nel tuo passaporto necessarie per il timbro in aeroporto. Nota che non è necessario alcun timbro al Consolato indiano o all'ambasciata indiana.

Osservazioni finali sul visto elettronico per l'India

u Per evitare il rifiuto della domanda di visto elettronico per l'India, è necessario essere a conoscenza di alcuni dettagli. Se hai ancora domande scrivi a info@evisa-india.org.in or fare domanda qui per la domanda di visto indiano per un processo di richiesta semplice, semplificato e guidato per richiedere il visto indiano online.


Assicurarsi di aver verificato il idoneità per il tuo visto elettronico per l'India.

Cittadini degli Stati Uniti, Cittadini del Regno Unito, Cittadini australiani e Cittadini tedeschi può fare domanda online per India eVisa.

Si prega di richiedere un visto elettronico per l'India una settimana prima del volo.