Richiesta visto di emergenza per l'India

Visto indiano urgente

Ci sono circostanze in cui è necessario viaggiare in India e avere bisogno di un visto per l'India in un emergenza. Ciò può essere dovuto a malattia, morte, cause legali o altri legami che richiedono una presenza immediata.

Esiste una classe visti di emergenza o un visto indiano per urgenza?

Il visto di emergenza per l'India viene rilasciato solo in caso di vera emergenza come la morte o una grave malattia di un parente di sangue. Questo visto indiano è rilasciato dall'Alta Commissione locale dell'India / Ambasciata indiana.

Il visto di emergenza per l'India è rilasciato dall'ambasciata indiana che richiede una presenza fisica nell'ambasciata secondo il regolamento del governo indiano. I processi del governo indiano per eVisa India possono durare dalle 24 alle 72 ore e sono effettuati sulla base del massimo sforzo, in quanto eVisa per l'India non è un visto di emergenza.

Cosa dovrebbe fare il Visitatore in caso di emergenza per acquisire Visa?

Puoi richiedere sia un visto elettronico per l'India (eVisa India) online su questo sito web sia un visto di emergenza presso l'ambasciata locale.

La visita per visitare la città, la mancanza di un aereo per un viaggio d'affari, una riunione, una conferenza non è considerata un'emergenza dal governo indiano.

Cosa dovrebbero fare i Visitatori e i Turisti in caso di urgenza?

Se la tua urgenza non si qualifica come sopra la definizione di una malattia grave o perdita della vita, puoi richiedere un visto elettronico elettronico urgente (eVisa India). Contattaci e ci sarà una tassa separata addebitata per l'elaborazione accelerata della domanda di visto per l'India. L'elaborazione urgente del visto indiano è disponibile durante il fine settimana per tutte le classi di visitatori.

Quali sono i prossimi passi nel visto indiano urgente o di emergenza?

  • Il visto urgente o di emergenza per l'India è soggetto all'accettazione e alla discrezione degli ufficiali dell'immigrazione e al loro giudizio.
  • In caso di problemi medici / malattia, morte, ti verrà chiesto di fornire una prova di emergenza. Senza tale prova la domanda di emergenza sarà respinta.
  • Devi assicurarti che i dettagli forniti siano corretti, incluso ma non limitato al tuo ID e-mail, numero di telefono per eventuali richieste aggiuntive per metterti in contatto con te.
  • La richiesta urgente di visto indiano (e-Visa India) NON è in corso sul vacanze nazionali dell'India, che sono il 26 gennaio - Festa della Repubblica dell'India, 15 agosto, Festa dell'indipendenza dell'India e 2 ottobre.
  • Governo dell'India ci vorrà più tempo per prendere una decisione sulla tua domanda se hai più applicazioni in volo attraverso più canali.

Quali altri dettagli sono richiesti per il visto di emergenza o urgente per l'India?

Per ottenere l'approvazione dell'India Visa, tutte le domande devono avere un indirizzo e-mail valido, una modalità di pagamento, un passaporto ordinario valido per sei mesi dalla data di entrata e due pagine bianche sul passaporto.

Per ulteriori dettagli consultare Documenti richiesti per il visto indiano.

Quali paesi possono beneficiare di un visto d'urgenza o di emergenza per l'India?

Cittadini di centottanta paesi possono beneficiare di un visto di emergenza per l'India.

Altri punti da notare sull'India Visa (eVisa India):

  • Il visto urgente per l'India è valido per una sola entrata.
  • Il visto indiano urgente non può essere esteso.
  • Urgent India Visa non ha scopi turistici o di lavoro.
  • Government of India si riserva la sola decisione di approvare o respingere la domanda.
  • Nascondere informazioni materiali può comportare il rifiuto della domanda.
  • I visitatori in India devono disporre di fondi sufficienti per sostenere il loro soggiorno in India.
  • I viaggiatori internazionali con passaporto pakistano o origine pakistana devono richiedere un visto cartaceo presso la più alta commissione indiana.
  • Ogni individuo deve possedere il proprio passaporto separato.
  • Il visto elettronico indiano (eVisa India) non è valido per il passaporto rifugiati, diplomatici o delle Nazioni Unite, ma è valido solo per il passaporto ordinario.
  • Il visto indiano (eVisa India) non è valido per i documenti di viaggio internazionali ma solo un passaporto ordinario.

Per ulteriori risposte e informazioni, fare clic su DOMANDE FREQUENTI.


Assicurarsi di aver verificato il idoneità per la tua India eVisa.

Cittadini degli Stati Uniti, Cittadini del Regno Unito, Cittadini canadesi ed cittadini francesi può fare domanda online per India eVisa.

Si prega di richiedere un visto per l'India 4-7 giorni prima del volo.