Visto turistico per l'India Arrivo all'aeroporto di Delhi (Indira Gandhi International)

Molte persone sognano viaggi avventurosi e inseguono i loro sogni viaggiando per il mondo. In questo viaggio avventuroso, sia che tu stia visitando un paese con uno scopo professionale o per inseguire il tuo sogno di viaggiare, è necessario comprendere tutte le piccole informazioni relative alle norme e ai regolamenti sui visti del paese prima di viaggiare. Con questo avrai un'avventura di viaggio esperienziale, fluida e semplice.

Viaggiare in un nuovo paese è un'esperienza emozionante e divertente allo stesso tempo, se non si è preparati con il protocollo di viaggio sarà stressante. A questo proposito, La Repubblica dell'India ha diversi aeroporti internazionali che offrono servizi di accesso senza stress per l'internazionale Visto turistico per l'India titolari che visitano il paese. Government of India e Tourist Board of India hanno fornito le linee guida per sfruttare al meglio il tuo viaggio in India. In questo post ti forniremo tutte le indicazioni necessarie per arrivare con successo sul tuo visto indiano online (eVisa India) come turista o come visitatore d'affari in India all'aeroporto di Delhi o all'aeroporto internazionale Indira Gandhi.

Visto indiano per i passeggeri delle navi da crociera

Arrivo turistico dell'aeroporto internazionale Indira Gandhi

Il porto di ingresso più comune per i turisti internazionali che viaggiano in India sono la capitale indiana di Nuova Delhi. L'aeroporto di atterraggio della capitale indiana di Nuova Delhi è chiamato il campo di atterraggio dell'aeroporto internazionale Indira Gandhi. È l'aeroporto più trafficato e più grande dell'India, i turisti possono raggiungerlo in taxi, auto e metropolitana.

Aeroporto Internazionale Indira Gandhi Arrivo turistico per i titolari di visto indiano

Panoramica dell'aeroporto internazionale

L'aeroporto di Delhi o IGI è un hub centrale per l'atterraggio in India del Nord, che si estende su 5100 acri tentacolari. Ha tre terminali. Circa ottanta più compagnie aeree utilizzano questo aeroporto. Se sei un turista internazionale in India, allora atterrerai Terminal 3.

  1. Terminal 1 è per le partenze nazionali con sportelli di arrivo, punti di controllo di sicurezza e negozi. le compagnie aeree che servono sono IndiGo, SpiceJet e GoAir.
  2. Terminal 1C, è per gli arrivi nazionali con ritiro bagagli, banchi taxi, negozi, ecc. e le compagnie aeree che servono sono IndiGo, SpiceJet e GoAir.
  3. Terminal 3 Questo terminal è per partenze e arrivi internazionali. Il Terminal 3 ha un piano inferiore e un piano superiore, il piano inferiore è per gli arrivi, mentre il livello superiore è per le partenze. Il Terminal 3 sarà quello in cui atterrerai come turista internazionale.

Strutture nell'aeroporto internazionale Indira Gandhi (Delhi)

Wifi

Terminal 3 Ha la connessione wifi gratuita, letti e divani letto per riposare.

Hotel

C'è anche un hotel al Terminal 3. Holiday Inn Express è l'hotel che è possibile utilizzare se si prevede di rimanere in casa. Se puoi andare fuori dall'aeroporto, c'è una grande varietà di hotel nelle immediate vicinanze dell'aeroporto.

Addormentato

Ci sono strutture per dormire, sia pagate che non pagate in questo Terminal 3 dell'aeroporto di Delhi (Indira Gandhi International Airport).
Dovresti evitare di dormire sul tappeto o sul pavimento e utilizzare le zone notte designate.
Lucida le tue borse se dormi profondamente.
Non lasciare i tuoi dispositivi mobili in bella vista.

Lounge

Il Terminal 3 dell'aeroporto di Delhi (Indira Gandhi International Airport) dispone di lussuose sale premium per il relax e il ringiovanimento. Le stanze affittate possono anche essere prenotate con facile accesso dal Terminal.

Cibo e bevande

Ci sono negozi aperti 24 ore su 3 per soddisfare le esigenze alimentari e dietetiche dei viaggiatori sul Terminal XNUMX dell'aeroporto di Delhi (Indira Gandhi International Airport).

Sicurezza e sicurezza

È un'area altamente sicura e sicura.

Aeroporto Internazionale Indira Gandhi Arrivo turistico: cose da notare

  • È necessario portare una copia stampata dell'arrivo Visto indiano su cui ti sei applicato https://www.india-visa-gov.in. I funzionari di frontiera e immigrazione del dipartimento del governo indiano controlleranno il tuo passaporto al tuo arrivo.
  • Il passaporto che porti deve essere lo stesso menzionato nella domanda di visto indiano online (eVisa India)
  • I funzionari di frontiera e dell'immigrazione possono informarsi sull'India Visa Online (eVisa India) prima di firmare per assicurarsi di portare con sé una copia stampata del visto elettronico
  • Puoi entrare all'aeroporto internazionale di Vecchia Delhi, sarai in grado di osservare che ci sono diverse code separate di compagnia aerea, equipaggio, titolari di passaporto indiano, titolari di passaporto diplomatico e inoltre alcuni contatori speciali per il visto di viaggio elettronico per la Repubblica dell'India. Assicurati di scambiare la coda corretta che deve essere Arrivo turistico dell'aeroporto internazionale Indira Gandhi spettacolo.
  • I funzionari dell'immigrazione possono apporre un timbro sul passaporto. Assicurati che la tua visita in India sia valida ed entro la data di entrata indicata nel visto, in modo da poter evitare le spese per un soggiorno eccessivo.
  • Se si desidera scambiare valuta, provare immediatamente prima di consentire il campo di atterraggio. I tassi di cambio sono preziosi al di fuori del campo di atterraggio rispetto all'interno dell'aeroporto. Leggi Valuta indiana per i turisti indiani.
  • È necessario che tutti i viaggiatori in arrivo nel campo di atterraggio compilino il tipo di modulo Immigrazione e lo comunichino all'ufficiale immigrazione all'arrivo.

Con l'assistenza delle idee su Visto turistico per l'India domanda presentata in cima, ottenere un visto all'arrivo a Arrivo turistico dell'aeroporto internazionale Indira Gandhi, il campo di atterraggio dovrebbe essere un pezzo di torta. Assicurati di essere in possesso di tutti i documenti specificati prima di iniziare il tuo viaggio nella Repubblica dell'India. Seguire le regole e i regolamenti del viaggio renderà la tua avventura libera da tensioni e ti divertirai il più possibile.

Visto turistico per l'India

L'India è un paese incredibile. Per rendere il processo di Visto turistico indiano semplice, il governo indiano sta facendo sinceri sforzi per formare questo metodo conveniente per i turisti. Attualmente ci sono oltre centottanta paesi che lo sono idoneo per il visto indiano. L'ingresso per i turisti è ammissibile da diversi aeroporti indiani internazionali, insieme a Chennai, Hyderabad, Delhi, Cochin, Goa, Trivandrum, Urban Center e Metropolis oltre ad altri Porti di entrata del visto dell'India. Un altro fattore necessario da notare è che i turisti dovrebbero richiedere il visto turistico indiano all'arrivo dal loro paese di origine almeno quattro giorni prima del loro sbarco in India. Per ottenere un visto indiano online (eVisa India), è necessario utilizzare questo sito Web https://www.india-visa-gov.in di avere i dettagli del passaporto, la presentazione del volo e la fotografia del viso e tenere presente le date del viaggio. È necessaria anche una carta di credito o di debito e un indirizzo e-mail valido.

Considerazioni importanti per la tua domanda di visto indiano

  • Il visto indiano all'arrivo è per i titolari di passaporto di 180 paesi, questi paesi incarnano America, Regno Unito, UE, Canada, Australia, Tailandia e altri.
  • Se sei in ritardo, puoi candidarti Visto urgente per l'India contattando Help desk Visa India e pagando un costo aggiuntivo.
  • Puoi candidarti online quattro giorni prima della data di arrivo. Puoi visitare in qualsiasi momento nel prossimo anno se richiedi un visto indiano valido per un anno.
  • Ad esempio, se si applica il 1 ° marzo, quindi, la data di arrivo sarà consentita dal 5 marzo.
  • La validità della Repubblica d'India eVisa è di 30 giorni dalla data di arrivo.
  • Per 1 anno e per 5 anni di visto turistico indiano, la validità di eVisa indiano è di 1 anno e 5 anni dalla data di emissione.
  • È necessario disporre di una fotografia frontale con uno sfondo chiaro, il passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi.
  • È necessario conservare una copia o una copia cartacea di ETA (Electronic Travel Authorization) perché l'arrivo del visto turistico, una volta pagato, non può essere rimborsato.
  • Se non ti avventuri al di fuori dell'aeroporto, non è richiesto il visto turistico. Se hai una sosta nella Repubblica dell'India, non hai bisogno di un visto perché potresti non essere in grado di lasciare l'aeroporto.

Hai diritto al visto turistico per l'India se:

  • Sei un residente di un paese internazionale che visita la Repubblica dell'India esclusivamente per visite turistiche, ricreazioni, incontrare parenti o amici, cure mediche o visite di lavoro occasionali.
  • Il passaporto deve essere valido per sei mesi al momento dell'ingresso in India.
  • Dovresti avere i biglietti prenotati per il viaggio di ritorno o di andata e ritorno.
  • Se si dispone di un passaporto separato, verrà richiesto un visto. Non c'è disponibilità per le persone che vogliono ottenere il visto sul passaporto dei genitori.
  • Avere un indirizzo e-mail e una carta di debito / credito o un account Paypal in una delle 133 valute.

Non è possibile richiedere il visto turistico indiano all'arrivo se:

  • Sei titolare di origine pakistana o in possesso di un passaporto pakistano.
  • Hai un passaporto diplomatico o ufficiale di qualsiasi organizzazione.
  • Hai un detentore di documenti internazionale, non puoi ottenere quel visto all'arrivo.

Come funziona il servizio visti indiani?

Inizialmente per l'India Tourist Visa, ti verrà richiesto l'India Visa Online (eVisa India) attraverso un Modulo di domanda di visto indiano per ottenere il tuo visto indiano. Il modulo è diviso in due passaggi, dopo aver effettuato il pagamento ti verrà inviato un link in cui carichi una copia scannerizzata del tuo passaporto insieme a un'immagine formato passaporto con sfondo chiaro. Dopotutto la documentazione è completa per il tuo visto indiano riceverai l'approvazione eVisa indiana via e-mail, a intervalli di quattro giorni. Il documento che hai ricevuto, stampa quel documento e presentalo negli aeroporti di visto all'arrivo partecipanti dell'India. All'arrivo in aeroporto, riceverai il timbro d'ingresso. Quindi sarai in grado di vivere per i prossimi 30 giorni, 90 giorni o 180 giorni a seconda del tipo di eVisa India e della validità per cui hai fatto domanda.


Assicurarsi di aver verificato il idoneità per la tua India eVisa.

Cittadini degli Stati Uniti, Cittadini del Regno Unito, Cittadini canadesi e cittadini francesi può fare domanda online per India eVisa.

Si prega di richiedere un visto per l'India 4-7 giorni prima del volo.